i Velven, gli spiriti liberi

I Velven di Aird Engard
I Velven costituiscono il cuore di Aird Engard, quali fondatori all’alba dell’anno 420, e racchiudono in sé il ruolo di combattenti o artigiani veterani e adempiono alle necessità organizzative.
Sono l’esempio di onorevoli spiriti liberi al quale ogni Engardiano dovrebbe ambire.
L’Adunanza dei Velven costituisce il sommo organo giudiziario e, per le cause minori, ad essa si sostituiscono i singoli Velven.
Tutte le Gilde e la Guarnigione del Nord sono organizzate dai Velven in accordo con i Laoch (campioni della Guarnigione) e capi Gilda, in modo che l’intera Aird Engard possa agire con armonia e decisione.
Aldilà del loro ruolo, non esiste differenza alcuna tra Engardiani e Velven: nessuna formalità, nessuna barriera tra individui. Il cameratismo, se non l’amicizia, è del tutto incoraggiato.

Origini dei Velven
La stella dei Velven prese a brillare il quarto giorno del mese della Lunga Notte dell’anno 400.
Il loro nome, forgiato dal mezzelfo mercenario Yevin, significa in elfico “Coloro che vanno alla stella” mentre si traduce dalla lingua oscura con “Lame”.
Yevin non fu il solo fondatore dei Velven: con lui vi erano altri due guerrieri che da molto tempo avevano unito le proprie strade alla sua: Emysh, un brigante eliantiriano, ed Erder, un mezzelfo cacciatore di taglie.
A comporre l’ultima delle 4 punte della Stella dei Velven fu Fax, in seguito conosciuto come il Campione: un eliantirano di forte costituzione come raramente se ne vedevano
solcare le lande a quei tempi.

Come si intuisce dai trascorsi dei fondatori, fin dal principio i Velven non si proposero come un gruppo di paladini dall’armatura brillante ed il mantello candido, ma come dei guerrieri consci del fatto che il male si annida in una fossa e per combatterlo bisogna imbrattarsi le vesti di fango… E sul blu notte le macchie spiccano meno che sul bianco.
Per questo il loro simbolo fu sempre il Mantello Blu Notte con la Stella a Quattro Punte d’Argento al centro.

I Velven nella storia
(segue l’elenco dei personaggi che hanno vestito il mantello Velven dalla fondazione a oggi)
Almos – Alundra – Apeiron – Arstan – Darik – Emysh – Enabran – Fax – Janisha – Kaska – Krang – Laendil – Liam – Luker – Maryhan – Nigel – Nognir – Rakart – Shamael – Sparviero – Vorador – Wothan – Yevin – Ysmail (…to be continued…)